Rimasugli di Natale

Soffocata da luci pacchiane, offuscata da babbi che suonano il sax  ondeggiando il sedere e scalano le finestre, eccola, la poesia del Natale, appiccicata a palle d’oro e d'argento di un albero gettato via e piegato, in disparte, al progresso. Cosparse di brillantini kitch, riflettono l’odore di veri abeti che troneggiavano con spavaldo disprezzo d’ambientalisti e attiravano gli occhi di quindici … Leggi tutto Rimasugli di Natale